Pubblica amministrazione
gare online albo professionisti

Gare Telematiche NET

è una potente piattaforma gestionale software che, in maniera intuitiva e pratica, consente agli Enti Pubblici la completa eliminazione del cartaceo nella gestione informatizzata dei bandi di gara.

Gli Enti, le Società Partecipate, le Unioni di Comuni, le Centrali di Committenza potranno:

  • Avviare gare d’appalto telematiche di importo inferiore e superiore alla soglia comunitaria, con procedura negoziata, aperta e ristretta e criterio di aggiudicazione a massimo ribasso o all’offerta economicamente più vantaggiosa.
  • Effettuare RdO (Richieste di Offerta) e RdA (Richieste di Acquisto diretto), inviti telematici e indagini di mercato, attraverso l'applicazione di messaggistica integrata e contestualmente con l'invio in copia (tramite P.E.C.) con scelta dei fornitori previamente selezionati dall’albo di appartenenza e con le modalità ivi consentite.
  • Derogare all'utilizzo dell'AVCPass per gare superiori ai 40.000 euro (Art. 9, comma 1bis, Delibera AVCP 111/2012 e s.m.i.).
  • Gestire la creazione della procedura di gara (inserimento dati, documenti, creazione buste, ecc.) con pubblicazione automatizzata sulla piattaforma o sul sito istituzionale, assolvendo all’obbligo di pubblicazione sul sito web istituzionale dell’ente, così come previsto dal d. lgs. n. 163/2006.
  • Gestire le procedure negoziate con equa rotazione degli invitati, nel rispetto dei principi di trasparenza, parità di trattamento e non discriminazione (Art. 2 D.lgs. 163/2006).
  • Ricevere le offerte attraverso la piattaforma, grazie all’utilizzo di strumenti di comunicazione digitali (firma digitale e P.E.C.) che rendono l’iter più sicuro, affidabile e immediato rispetto a quello tradizionale e con la totale eliminazione degli ingombranti plichi cartacei.
  • Gestire la seduta di gara telematica, con apertura delle buste virtuali, generazione automatizzata del verbale di gara, formulazione della graduatoria e individuazione delle offerte anomale.
  • Svolgere la seduta di gara pubblica con partecipazione telematica dei concorrenti attraverso la piattaforma da remoto.
  • Gestire la fase di post aggiudicazione, con invio delle comunicazioni ai sensi dell’art. 79 D.lgs. 163/2006, archiviazione e pubblicazione dei documenti, estrazione dei fascicoli di gara.
  • Attuare in maniera automatizzata gli adempimenti all’art. 1, comma 32, della legge 190/2012 (“legge anticorruzione”), con pubblicazione sul sito istituzionale della tabella e dei dataset in formato XML da trasmettere all’AVCP.

Caratteristiche e funzionalità

  • Non necessita dell'acquisto di hardware e software per il suo utilizzo;
  • Non necessita di installazione su computer locali né installazioni client-server in quanto totalmente "web-based" e gestito su infrastrutture dedicate altamente sicure e prestazionali ; vi si accede tramite qualsiasi browser web (Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, ecc.);
  • Elimina completamente l'onere della gestione cartacea delle procedure di affidamento;